Terapia Manuale

Terapia Manuale

section-064d32a

Cos'è la terapia manuale

La Terapia Manuale Ortopedica (OMT, dall’acronimo inglese) è una specializzazione della fisioterapia che si occupa del trattamento delle patologie neuro-muscolo-scheletriche. È basata sul ragionamento clinico e utilizza approcci di trattamento altamente specifici, che includono tecniche manuali, quali mobilizzazioni e manipolazioni, ed esercizi terapeutici. Mobilizzazioni e manipolazioni sono due tecniche riabilitative nettamente differenti sia per le caratteristiche sia per le indicazioni terapeutiche.

Cosa sono le mobilizzazioni?

Nel caso della mobilizzazione, largamente usata in fisioterapia per il trattamento delle più comuni affezione dell’apparato muscolo scheletrico, le caratteristiche sono:
  • esecuzione lenta;
  • movimento più o meno ampio;
  • ripetizioni più o meno elevate;
  • indicazione per quasi tutte le problematiche dell’apparato locomotore (salvo casi, o fasi particolari);
  • possibile in tutte le età (salvo controindicazione medica).

Viene effettuata in tutti i distretti corporei che presentano una rigidità al movimento oppure presentano una limitazione dolorosa allo stesso; può essere effettuata sia in forma passiva (esecuzione a carico del terapista) oppure in forma attiva da parte del paziente.
Le mobilizzazioni si dividono in angolari (prevedono ampi movimenti per tutto il range di movimento articolare disponibile) e accessorie (utilizzate per recuperare i piccoli scivolamenti presenti tra le superfici articolari).

http://www.fcenter.it/wp-content/uploads/2019/12/terapia_manuale2-400x300.jpg
http://www.fcenter.it/wp-content/uploads/2019/12/terapia_manuale3-400x300.jpg
http://www.fcenter.it/wp-content/uploads/2019/12/terapia_manuale-400x300.jpg

Cosa sono le manipolazioni?

Le caratteristiche della manipolazione, invece, sono:
  • esecuzione veloce;
  • movimento molto limitato, di piccola ampiezza;
  • si esegue una sola volta;
  • divieto a procedere solo in presenza di patologie gravi del paziente.

Può essere effettuata per tutte quelle articolazioni che hanno perduto la loro mobilità fisiologica e che presentano una barriera motoria patologica: si tratta di forzare l’articolazione nella direzione del movimento che ha perso. Di solito, ma non sempre, si sente lo scroscio articolare che è spesso conseguenza della riuscita della manovra. Si dividono in manipolazioni vertebrali o spinali (eseguite sulla colonna cervicale, toracico, lombare e/o lombo-sacrale) e periferiche (eseguite sulle articolazioni periferiche quali la spalla, il gomito, il polso e la mano, l’anca, il ginocchio, la caviglia e il piede).

Quali sono i benefici di manipolazioni e mobilizzazioni?

Mobilizzazioni e manipolazioni determinano numerosi benefici nei tessuti bersaglio (articolazione, legamenti, muscoli…), quali ad esempio effetti meccanici, propriocettivi e antalgici. Tutti questi effetti permettono di riportare progressivamente l’articolazione ad un normale grado di movimento e di migliorare la percezione del dolore di origine articolare o muscolare. Il fisioterapista specializzato in terapia manuale, grazie ad una valutazione accurata, potrà decidere se e quando applicare tecniche di mobilizzazione e/o manipolazione, tenendo presente le problematiche, gli obiettivi e le caratteristiche del singolo paziente.

Che cos'è la salute

La Terapia Manuale Ortopedica è un approccio fondato sul modello bio-psico-sociale che attribuisce il risultato della malattia, così come della salute, all’interazione complessa di fattori biologici (genetici, biochimici, ecc.), fattori psicologici (umore, personalità, comportamento ecc.) e fattori sociali (culturali, familiari, socioeconomici , ecc.). Fornisce quindi una visione olistica della persona, non solo della lesione biologica di cui è portatrice.
La salute, infatti, è definita come lo stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non soltanto come assenza di malattia.
La Terapia Manuale Ortopedica dà particolare rilevanza all’evidenza scientifica e clinica delle tecniche utilizzate e integra il modello fisioterapico partendo da un’accurata valutazione funzionale del paziente. Il suo obiettivo è di identificare la fase e l’evoluzione del disturbo, il potenziale meccanismo del dolore e i fattori contribuenti.

section-7b4b3be
Fissa un appuntamento con un membro del nostro staff oppure richiedi informazioni.

ORARI GROTTAFERRATA

  • Lunedì - Mercoledì - Venerdì 9/13-15/20
  • Martedì - Giovedì 9-21
  • Sabato - Domenica Chiuso

ORARI COLONNA

  • Lunedì - Venerdì 9-21
  • Sabato 09-13
  • Domenica Chiuso

CONTATTI